Notizia, 12.06.2020

Saluti dal sole dell'Alto Adige

Forte di una tradizione vitivinicola di settecento anni, la Cantina Josef Brigl è pronta per investire nel futuro. Il Pinot Bianco viene imbottigliato nella Borgognotta da 0,75 l, prodotta presso lo stabilimento Vetropack di Trezzano sul Naviglio.

Le spalle affusolate e il collo allungato regalano alla bottiglia un'eleganza inconfondibile, sottolineata ulteriormente dal colore cuvée. La Borgognotta rispecchia perfettamente gli aromi freschi e fruttati del Pinot Bianco, che si distingue anche grazie ai sentori piacevolmente delicati di vaniglia.

Sin dal 14°secolo, la cantina altoatesina Brigl è sempre stata un simbolo di tradizione vitivinicola e di pigiatura. La cantina utilizza esclusivamente uve provenienti dai vigneti di proprietà e da conferitori selezionati per produrre vini eccellenti. Nel processo di produzione convivono tecniche tradizionali e la tecnologia più avanzata. Le uve di Pinot Bianco provengono dalla Cantina Haselhof, situata a Colterenzio, a un'altitudine di 550 m s.l.m. Il colore giallo paglierino del Borgogna è la quintessenza delle innumerevoli giornate di sole che baciano questa zona vitata.