Notizia, 27.01.2021

Da Trapani al mondo intero

Il vino rosso siciliano Nero d’Avola è noto in tutto il mondo. Alibrianza coltiva il vitigno nell’area trapanese, per poi vendere il vino nelle eleganti bottiglie in vetro cuvée da 750 ml prodotte da Vetropack Italia a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano.

Fondata nel 1981, l’azienda a conduzione familiare Alibrianza si è inizialmente concentrata sui vini di qualità superiore per una clientela internazionale. Ben presto, però, il desiderio di produrre un vino proprio ha preso il sopravvento. Così, per prima cosa, Alibrianza ha acquistato la tenuta vinicola piemontese Cascina Radice, una realtà fortemente ancorata alle tradizioni; dopodiché si sono aggiunti i vigneti della Sicilia, un’isola molto propizia per la vite grazie al clima mediterraneo, alle numerose ore di sole e alla fresca brezza marina.

Tra le varietà d’uva autoctone spicca il corposo Nero d’Avola. Per ogni Nero d’Avola prodotto da Alibrianza nell’area trapanese, Vetropack Italia produce una bottiglia da 750 ml in vetro cuvée, che con la sua spalla pronunciata e il corpo robusto riflette la corposità e l’aroma fruttato del vino. Nel 2019, Alibrianza è stata insignita di una medaglia d’oro ai China Wine & Spirits Awards.