Notizia, 14.09.2020

Bottiglia di vino bernese

In Svizzera, lo stabilimento Vetropack di St-Prex produce la nuova bottiglia in vetro cuvée per i vini bernesi: in queste bottiglie da 0,75 litri può essere imbottigliato solo vino proveniente dal Canton Berna.

Ci sono diversi modi per disegnare un orso. Ma quando si tratta di incidere questa bottiglia con la bocca a fascetta alta, non esiste nessun compromesso: qui l’orso è solo quello del Canton Berna. La sagoma di “Meister Petz”, come lo chiamano da quelle parti, spicca anche sullo stemma della città e del Cantone. La speciale bottiglia in vetro cuvée, contraddistinta da un design semplice ma elegantissimo, è prodotta da Vetropack Svizzera.

In queste bottiglie di vetro da 0,75 litri possono essere imbottigliati solo vini provenienti dalla regione bernese. Suddiviso in due consorzi vinicoli, il Canton Berna è il luogo di origine di vini come lo Chasselas, il Pinot Nero e lo Chardonnay. I consorzi in questione sono la Rebgesellschaft Bielersee (lago di Bienne) e la Rebgesellschaft Thunersee-Bern (lago di Thun-Berna), che rappresentano le rispettive regioni sotto forma di gruppi di interesse.